ITALIA TV. Guida Roma 2017 del Gambero Rosso e la novità “30 anni della nostra storia” con Poste Italiane

Grande novità di questa edizione i premi “30 anni della nostra storia” ovvero i riconoscimenti assegnati in collaborazione con Poste Italiane, main sponsor della guida, ai ristoranti, ai negozi e alle enoteche che hanno accompagnato la crescita enogastronomica della città e rappresentano un esempio di qualità nel tempo. Tra i ristoranti figurano quei locali presenti nella prima edizione (1990) e ancora oggi felicemente in attività. Stesso discorso per le enoteche. Tra le botteghe di specialità alimentari ci sono altresì negozi con qualche anno in meno di presenza in guida ma sulla breccia da moltissimi anni al punto da essere considerate insegne "storiche".

Annunci

ITALIA TV. “Cina!” Gambero Rosso e Giglio Group portano il made in Italy sulla tv di Stato cinese

Giglio Group, network televisivo e multimediale globale, e Gambero Rosso, azienda leader del settore Wine, Travel & Food nel mondo, realizzeranno 100 servizi televisivi in HD nel 2016 per presentare i migliori vini, i prodotti e i territori della industria agroalimentare italiana, in costante crescita a livello globale, con grandi margini di espansione nel trade e fra i consumatori cinesi.

ITALIA TV. La bussola dell’extravergine. “Oli d’Italia 2015” del Gambero Rosso

Nella Guida del Gambero Rosso c'è la "geografia degli abbinamenti". E' una lista preziosa, utilissima a chi sa apprezzare l'alta qualità del cibo e che per questo non può che considerare l'utilizzo dell'extravergine giusto per ogni piatto. Il pesto ligure a regola d'arte chiede l'extravergine della Taggiasca; la caprese, la misticanza, le verdure saporite ma soprattutto la pasta al pomodoro si servono con l'extravergine della Itrana del basso Lazio; pecora e maiale chiamano la Bosana della Sardegna, e la lista prosegue nella Guida.